mercoledì 9 marzo 2016



 BEAUTY AND THE CYBORG INTERVISTA ALL'AUTRICE

CIAO A TUTTI sono ancora vivo non preoccupatevi.Oggi voglio parlarvi di un libro di una scrittrice emergente che mi ha gentilmente concesso un'intervista. Lei si chiama Miriam Ciraolo e il suo libro è "BEAUTY AND THE CYBORG " che è un retalling del "La bella e la bestia".
Qui potete trovare il video della mia recensione.



la copertina è bellissima e io , erroneamente credevo che era un libro in inglese che doveva essere ancora tradotto in Italia. Ma invece non è così e ho deciso di comprare il libro, infatti l'autrice non mi ha mandato il libro e io non gliel'ho chiesto gratuitamente.
La recensione la potete trovare sul mio canale .
Il libro sostanzialmente è la storia de "La bella e la bestia " che , credo , conosciamo tutti , in chiave distopica. L'autrice è stata molto brava a partire da un idea di base già esistente e farla propria non cadendo , come spesso accade , o nel banale o in "qualcosa di già visto " . Come spesso accade per questo genere si tende sempre a partire da un idea di base buona ma che poi alla fine viene sviluppata male. Ovviamente non è il caso di Miriam che ha fatto un bel lavoro. 


ciao Miriam grazie per avermi concesso quest'intervista. Come nasce una scrittrice ?

Credo che per principio nasca leggendo. Non ho mai conosciuto uno scrittore che non ami leggere. In secondo luogo, credo che avere una fantasia molto spiccata e una buona dose di studio possa plasmare delle ottime penne. Lo studio della lingua ma anche la curiosità e la determinazione di sperimentare sono abilità che rendono uno scrittore un ottimo scrittore. L'originalità invece lo rende sia creatore che scrittore.

quali sono i tuoi generi preferiti e i tuoi autori preferiti ?

I miei generi preferiti sono l'urban fantasy, il distopico e tutto il filone YA. Ma amo anche alcuni romanzi di narrativa generale. I miei autori preferiti sono Suzanne Collins, Cassandra Clare, Neil Gaiman e Carlos Ruiz Zafón.

Per i personaggi di Beauty and the Cyborg ti sei ispirata a qualcuno? Quanto c'è di Mirian nel personaggio di Bellatrice?

Il personaggio di Lum è ispirato alla solarità di mio fratello Davide. Alec e Lulabelle invece sono totalmente nati per ispirazione. Ammetto che Lulabelle all'inizio era cattiva nella mia mente, ma poi lavorando su Alec ho capito che in fondo lei era diversa, aveva subito la realtà in cui si trovava ed è per questo la sua personalità è ricca di contrasti. Bellatrice invece è la donna che vorrei essere, solo molto estremizzata. Lei è più forte di me, nasce come una persona determinata ed è una dote che rivedo nella mia personalità.

Hai un momento preferito della giornata per scrivere? So che gli scrittori di solito amano lavorare di notte..

In realtà scrivo al mattino o nel primo pomeriggio, la notte però mi vengono le idee quindi non dovrei sfatare il mito. Prima di andare a dormire mi racconto la storia e puntualmente mi alzo e prendo nota



come ogni scrittrice che si rispetti giustamente .. tornando al romanzo , inserire delle parti di alcune canzoni l'ho trovata un idea geniale come ti è venuta ?


canzoni che non conosco la maggior parte
Perché io amo scrivere con la musica, la considero un po' la cura alla mia sindrome da pagina bianca. Un buon sottofondo durante le scene più importanti riesce sempre a farmi entrare in sintonia con il testo e a darmi il ritmo giusto. Il problema però è quando mi ritrovo già dentro il pezzo, in quel momento devo chiudere all'istante la musica e concentrarmi solo sulle voci dei personaggi. Poi ho pensato che inserire i brani nel romanzo avrebbe fatto avere al lettore un'esperienza in più per comprendere le atmosfere e il background della mia storia.

e ci sei riuscita davvero ..mi hai fatto conoscere delle canzoni che non conoscevo ... progetti per il futuro in campo editoriale?
Sono molto contenta di esserci riuscita e di averti fatto conoscere dei nuovi artisti! Per quanto riguarda i miei progetti, sto pianificando tutta la serie di "Beauty and the Cyborg" e attualmente sto scrivendo lo spin-off. Ho in cantiere anche il secondo volume di "Chemical Games" e sto progettando un romanzo appartenente al "realismo magico" che vedrà la luce tra qualche anno.

guarda non vedo l'ora di leggere tutto quello che farai giuro.. ultima domanda ..io spero che avrai tutto il successo che ti meriti perché hai del talento e mi dispiace che l'editoria italiana punti solo a libri un pochino frivoli e che fanno fare soldi facili
Sei molto gentile, grazie! Purtroppo l'editoria italiana ha molti alti e bassi, ma io non mi arrendo Emoticon smile
Continua così ..io ti ringrazio per avermi dedicato il tuo tempo grazie mille
Grazie a te per avermi dedicato il tuo!

ALLA PROSSIMA 

2 commenti:

  1. Che bella intervista! Bravissimi entrambi!!
    Molto interessante! Sono d'accordo, è sempre un piacere incontrare giovani scrittori che non abbandonano il loro sogno e continuano a scrivere cose affascinanti! Grazie!!

    RispondiElimina